8° Circolo Didattico San Pio X Foggia Infanzia e primaria

Vai ai contenuti

Menu principale:

Funzioni strumentali 2015-16 -

Area d'istituto > Area docenti

ORGANIGRAMMA DI ISTITUTO
ANNO SCOLASTICO 2015/2016


FUNZIONI STRUMENTALI

Scarica il decreto di designazione


Le figure strumentali sono docenti incaricati dal Collegio dei docenti, con cadenza annuale, di organizzare e gestire una serie di attività, strutture e processi, funzionali al conseguimento degli obiettivi fissati dal Piano dell'Offerta Formativa.
Con delibera n.6 del 9 settembre 2015 il Collegio dei Docenti ha designato tre figure strumentali con le seguenti AREE DI INTERVENTO:

AREA 1

Coordinamento  delle attività  di programmazione, progettazione e valutazione del curricolo, delle attività didattiche di continuità e orientamento tra gli ordini di scuole ed  extra curricolari;
Promozione e gestione dei  contatti con le altre scuole , con Enti e associazioni culturali;
Raccolta  e riordino dei materiali prodotti nello svolgimento delle attività didattiche e delle "buone pratiche";
Predisposizione del POFT;
Raccorda con il DS, le FFSS e i coordinatori di interclasse.


AREA 2

Sovrintende il processo di autovalutazione (autodiagnosi-processo di autovalutazione);
Predispone questionari e rileva i dati di contesto delle classi prime e i dati di gradimento degli alunni delle classi quinte;
Definisce gli  obiettivi strategici per il miglioramento della performance dell'Istituto.
Diffonde la cultura della valutazione condivisa attraverso l'avvio di una riflessione sull'offerta curricolare delle discipline oggetto di analisi, indicando priorità di sviluppo e innovazione metodologica e didattica in coerenza con le carenze rilevate dagli esiti delle Prove Invalsi;
Comunica all'utenza i risultati del processo attivato, illustrandone gli obiettivi, il percorso e le innovazioni effettuate;
Analizza i dati sull'andamento scolastico degli alunni al fine di valutare l'azione educativa e didattica nel tempo (griglie iniziali- intermedie - finali)
Organizza e coordina le attività relative alle prove INVALSI
Si raccorda con il DS, le FFSS e i coordinatori di interclasse e intersezione


AREA 3

Coordinamento e gestione delle azioni di accompagnamento degli alunni diversamente abili in ingresso e in uscita   dalla scuola
Coordinamento del  GLH operativo e d'Istituto e cura della documentazione degli alunni diversamente abili;
Coordinamento delle attività di screening e rilevazione delle esigenze educative e formative degli allievi con BES e  di  supporto all'azione didattica dei docenti;
Progetta e cura la realizzazione di percorsi/progetti di recupero per alunni diversamente abili, con DSA o con disagio e raccolta della documentazione delle buone pratiche.
Predispone PAI
Si raccorda con il DS, le FFSS e i coordinatori di interclasse.


DOCENTE COORDINATORE A SUPPORTO DELLA DIDATTICA

Coordina l’aggiornamento e la verifica della programmazione didattica annuale delle classi da consegnare entro la fine di ottobre;
Raccoglie  e trasmette le griglie di rilevazione degli apprendimenti degli alunni alla F.S. area 2;
Raccoglie proposte in merito ai progetti curricolari ed extracurricolari da trasmettere alla FS Area 1;
Agevola la comunicazione ed estende i rapporti reciproci tra i docenti dell'interclasse.
Predispone, cura e consegna la documentazione educativa e la modulistica docenti in collaborazione con le FF.SS. e i collaboratori del Dirigente;
Predispone il piano delle risorse informatiche e multimediali per la progettazione didattica (PC; LIM fissa e mobile di intesa con i collaboratori);
Predispone il piano delle visite guidate, dei  viaggi di istruzione per l'interclasse.



ARCHIVIO ANNI PRECEDENTI


 
Torna ai contenuti | Torna al menu